E’ drone-mania: scopri di più sull’oggetto dell’anno.

Si avvicina il periodo festivo e la ricerca ai regali di Natale si sta facendo sempre più insistente: in questo periodo è scoppiata la mania dei droni giocattolo, nuove macchine volanti o dotate di ruote radiocomandate, che sono dotati di telecamere utili per realizzare video e scattare fotografie. Secondo alcuni esperti del settore tecnologico i droni giocattolo andranno ad affiancare i droni professionali che sono già regolarmente operativi in Italia. Ma sappiamo davvero sfruttare le loro capacità? E’ la domanda che si pongono in molti, preoccupati dall’arrivo di droni nei nostri cieli, soprattutto a causa di rischi derivanti da una ridotta conoscenza delle regole del volo.

La prima volta che si acquista un drone prezzo, è meglio optare per un modello di dimensioni ridotte, con poche funzioni; in un secondo momento si potrà passare a uno più complesso dotato per esempio di gps e telecamera.

Il funzionamento del drone dipende dalle vostre abilità con il radiocomando, sia che si tratti di un modello aereo o con ruote: si consiglia sempre, soprattutto nel caso dei primi, di farli volare in aree libere e autorizzate che siano attrezzate per questo tipo di attività. Subito dopo il decollo dovrete verificare la funzionalità del drone, provando tutte le manovre, soprattutto in seguito a un caso di caduta dell’oggetto. Periodicamente dovrete verificare il software del vostro drone via internet per tenerlo sempre aggiornato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *